14.1.20

Che spazio di lavoro e che profilo ICC usi per le tue immagini?



Iniziamo il 2020 con un buon proposito:
Quest’anno voglio gestire al meglio la cromia del mio progetto grafico.
Cercando quindi di tenere fede al buon proposito qui espresso, iniziamo rispondendo al seguente quesito.

Domanda:
"In che spazio di lavoro e con che profilo ICC salvi le tue immagini prima di mandarle in stampa?"
Risposta 1:
"Spazio di lavoro??? Profilo ICC??? Mai sentiti!"
Risposta 2:
"Le salvo in RGB o CMYK."
Risposta 3: 
"Le salvo in RGB, usando AdobeRGB."
Risposta 4: 
"Le salvo in CMYK, usando Fogra39."
Risposta 5:
"Dipende dalla tecnologia di stampa. Chiedo allo stampatore che profilo usare per la conversione, ed uso quel profilo per la conversione a CMYK."
Risposta 6:
"Le salvo in CMYK, usando uno spazio colore di interscambio."

Ricordandoci che non esiste la risposta che "si adatta sempre a tutto", piuttosto quella che più si adatta di volta in volta alle vostre necessità... votate!
Se unitamente al vostro voto allegate anche le motivazioni, analizzeremo insieme pro e contro di ogni risposta.

Buona votazione.

2 commenti:

M_Billy ha detto...

La risposta è la numero 4,
da un po di anni a questa parte utilizzo questo standard

[ML] ha detto...

Ciao M_Billy,
in effetti la numero 4 è solo una fra le scelte possibili, non è in nessun modo l'unica scelta possibile, né tantomeno quella che garantisce i migliori risultati.